Bambini italiani cavie per la sperimentazione di 10 antigeni

By - Roberta
Ottobre 13, 2017
Comments off.

Quando un’azienda farmaceutica è costretta a sperimentare un farmaco sull’uomo e questo accade spesso, deve cercare con gran fatica qualche decina di volontari. Forse un centinaio. Deve farlo segretamente perchè é una procedura vietata. I volontari devono firmare un accordo di segretezza super blindato che toglie all’azienda qualsiasi responsabilità sugli effetti collaterali. Ci vogliono mesi, a volte anni e gli costa una fortuna perchè le cavie umane vengono pagate profumatamente. Sono sempre persone in gravi difficoltà economiche o nel peggiore dei casi abitanti nei paesi del terzo mondo. Uno sconto di pena.

Ora, questo governo e questo ministro, insieme alla carogna di Firenze hanno fornito su un piatto dorato e gratuitamente qualche milione di bambini italiani che saranno schedati come cavie per la sperimentazione di 10 antigeni + i vaccini consigliati… Non dovranno nemmeno assumere centinaia di assistenti per osservare le reazioni avverse perché vi daranno un modulo precompilato dove loro hanno gia scritto le reazioni che voi con una X andrete a barrare. Ovviamente solo le reazioni che loro vi permettono di segnalare. Le più gravi come epilessia, encefalite, encefalopatia, SIDS, disordini cardiaci, arresto cardiaco, arresto respiratorio, disordini gastroenterici, autismo voi non potete segnalarle.. questo spetta ai medici delle ASL e voi non lo saprete mai. Le ASL sono già sommerse di contenziosi legali. Non vi permetteranno di aumentarli. È per questo che vi faranno firmare il consenso informato facendolo sembrare una formalità… Non ve lo faranno neanche leggere e voi firmandolo dichiarate che siete consapevoli dei rischi correlati alla vaccinazione che vi stanno obbligando a fare… una follia!

Pertanto a chi porterà i suoi figli a fare tutte le vaccinazioni mai sperimentate in nessun paese europeo e nemmeno negli stati uniti posso solo dire Buona fortuna.

Dott. Stefano Montanari

http://www.imolaoggi.it/2017/10/13/vaccini-montanari-bambini-italiani-schedati-come-cavie-per-sperimentare-10-antigeni/

Commenta con Facebook