Convocati a Torino 1800 ragazzi vaccinati, ma è uno sbaglio

By - Antonio
Agosto 28, 2017
Comments off.

La Asl di Torino chiama 1800 ragazzi vaccinati, perché inseriti nella liste dei non vaccinati, ma è un errore informatico.

“Gentili genitori, per un problema informatico nel sistema di archiviazione delle vaccinazioni, l’ultima vaccinazione eseguita da vostro figlio per tetano, difterite, pertosse è stata registrata in modo scorretto. Pertanto il nostro sistema ha inserito vostro figlio tra coloro con vaccinazioni mancanti e vi ha convocati erroneamente. Vi preghiamo di scusarci per avervi mandato una lettera che non avreste dovuto ricevere. Cogliamo l’occasione per confermare che vostro figlio è in regola con le vaccinazioni e vi invitiamo ad autocertificarne la regolarità vaccinale utilizzando il modulo allegato». ”

http://www.lastampa.it/2017/08/26/cronaca/vaccini-obbligatori-convocati-per-sbaglio-ragazzi-in-regola-un-errore-nel-sistema-yS1PyMffbmovkctVo4tnyN/pagina.html

Commenta con Facebook