TAR: Il Ministero risarcisca ragazzo autistico dopo il vaccino

Giugno 28, 2017
Comments off.

Il Tar ha imposto al ministero della Salute di risarcire un ragazzo autistico di Agrigento autistico dal 2000, anno in cui fece il vaccino tratravalente (difterite tetano pertosse ed epatite b).

Nel 2004 Il tribunale riscontrava un nesso causa-effetto tra il vaccino e la malattia, riconoscendo alla famiglia un danno di 250.000 euro.

Il ministero non ha pagato.

Se non verrà rispettata la sentenza, vi sarà un commissionariamento AD ACTA.

Il COMMISSARIO AD ACTA è un funzionario pubblico e viene nominato dal giudice amministrativo, nell’ambito del giudizio di ottemperanza, al fine di emanare i provvedimenti che avrebbe dovuto emettere l’amministrazione inadempiente

 

Fonte: Tgcom24

http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/sicilia/agrigento-ragazzo-autistico-dopo-vaccino-tar-il-ministero-della-salute-deve-pagare_3016794-201602a.shtml

Commenta con Facebook